POLITICAPRIMO PIANO

Perucchetti: la mia candidatura per il bene di questo paese

Una scelta ragionata e convinta, un progetto su cui costruire un grande lavoro di squadra

Carlo Perucchetti, candidato sindaco lista SANT’ILARIO FUTURA

Un’adesione impegnativa, ragionata e convinta, anche se era lontano il pensiero di questa candidatura, che mi onora. Ho imparato dalla mia famiglia che le responsabilità vanno prese: e quindi sono qui, per un progetto per il bene del paese.
La mia riflessione alla fine è semplice, indipendente dal merito e dall’esito delle elezioni: in questi anni la mia generazione ha visto naufragare il valore della parola “politica”. Sull’antipolitica si è costruita una moda, poi diventata ovviamente politica essa stessa. Io credo ancora nell’impegno delle persone, fondato sul pensiero e sullo studio delle cose (non sugli slogan superficiali) e sul rispettoso confronto. I “social” sono una realtà del nostro tempo, ma dobbiamo poter discutere fra noi anche “guardandoci negli occhi”. Per cogliere la complessità dei problemi serve il tempo per comprenderli e per attuare le soluzioni migliori, ascoltando e coinvolgendo chiunque abbia interesse e disponibilità a farlo.
L’impegnativa e gratificante scommessa è partecipare ad un progetto che oltre ad amministrare e programmare proponga sempre più la politica come servizio al bene comune, mirata a rafforzare in tutta la comunità il senso dello Stato. Dobbiamo dare un segno. Un segno che può e deve partire anche da Sant’Ilario e Calerno, dove abbiamo la fortuna di non essere nel deserto: dalla Liberazione, per decenni, non sono andati persi i valori fondati sul rispetto delle idee e sulla partecipazione consapevole dei cittadini. Siamo una piccola comunità, in cui abbiamo – ancora – il lusso di poterci incontrare personalmente, per confrontare idee e opinioni, e poter cercare soluzioni condivise.
Riusciremo insieme nell’intento? Io credo di sì. Di certo vale la pena provare e mettere tutto lo slancio possibile in questo progetto per il futuro. Abbiamo bisogno di lavoro di squadra, di équipes pensanti, dove persone di generazioni diverse (con i giovani sempre più protagonisti) elaborino conoscenza, soluzioni, risposte e “politica” nel senso più alto del termine. Dove anche figure come la mia possano contribuire a unire gli sforzi per raggiungere gli ideali che ci stanno a cuore.

Carlo Perucchetti
candidato Sindaco di SANT’ILARIO FUTURA

Tags
Mostra tutto

Articoli Correlati