AMBIENTEPRIMO PIANO

Da lunedì 2 marzo riprende il Giroverde

Ricomincia il servizio di ritiro a domicilio degli sfalci e potature

Dopo il tradizionale periodo di sospensione invernale, riprenderà da lunedì 2 marzo il GIROVERDE, il servizio Iren di ritiro a domicilio di sfalci d’erba, foglie e potature di provenienza domestica. Ogni famiglia può utilizzare il sacco bianco del Giroverde dedicato alla raccolta di sfalci e potature ed esporlo una volta a settimana.

Modalità di raccolta: Il sacco dovrà essere depositato, aperto, davanti alla propria abitazione, la sera precedente il giorno di raccolta, su area pubblica ed in posizione ben visibile. Iren, effettuata la vuotatura, lascerà il sacco vuoto nella medesima posizione per il successivo utilizzo. Per facilitare le operazioni di svuotamento, che sono manuali, il sacco non deve essere riempito oltre i 15 chilogrammi.

Le potature voluminose o in grandi quantità devono essere conferite direttamente al Centro di Raccolta situato in via Matteotti durante gli orari d’apertura.

Cosa mettere: sfalci d’erba e fiori recisi, ramaglie, piccole potature di alberi e siepi, residui vegetali da pulizia dell’orto.

Cosa non mettere: metalli, vetro, plastica, potature voluminose e in grandi quantità.

Tags
Mostra tutto

Articoli Correlati