PRIMO PIANOTERRITORIO ECONOMIA E LAVORO

La ART LINING di Calerno inizia a produrre mascherine contro il coronavirus

C’è anche la ART LINING di Calerno nel gruppo delle 12 cooperative italiane aderenti a Legacoop che hanno iniziato a produrre mascherine per contrastare il coronavirus, grazie anche al contributo di CopFond. L’azienda cooperativa santilariese che produce interni per cravatte (la prima esperienza di impresa salvata dall’unione dei lavoratori a Reggio Emilia tramite “workers buyout”) si è convertita alla produzione di dispositivi di protezione, così indispensabile in questo momento. I primi stock di mascherine sono già stati realizzati e in corso di consegna. Un grande plauso a tutte le lavoratrici e i lavoratori di questa azienda per la capacità di innovarsi che stanno costantemente dimostrando.

Tags
Mostra tutto

Articoli Correlati