CUCINAPRIMO PIANO

FATEMI CUCINARE: i cantucci salati di Pasquetta

Una ricetta per voi da Bianca Maria Bellei

(di Bianca Maria Bellei – fatemicucinare.it) 

I CANTUCCI SALATI DI PASQUETTA

Allora, isolamento o non isolamento le cose si fanno bene. E’ Pasquetta quindi: tovaglia a quadretti, spiedini (in padella), stuzzichino salato (i cantucci) accompagnati dal salume e in singole porzioni per giocare a “vado a fare la scampagnata” e ovetto perché le uova a Pasquetta ci vogliono. Un po’ di fragole e una fetta della colomba di ieri. No, non mangiamo in balcone. Il cielo è velato. No, non ci sediamo a terra in salotto. Non ci rialzeremmo. Ma sarà simpatico ugualmente. Ne sono sicura.

per i cantucci:
200 g di farina
50 g di mandorle con la pelle
50 g di pistacchi
50 ml di latte
40 ml di olio evo delicato
1 cucchiaino di lievito per torte salate
1 pizzico di sale

prosciutto o altro salume
insalata
1 uovo a testa
olio extra vergine di oliva
sale

Uova: vanno cotte in acqua bollente salata per 7 minuti a partire dal bollore e raffreddate subito in acqua fredda. Successivamente vanno sbucciate e tagliate a metà o in quarti.
Cantucci: Impastare tutti gli ingredienti fra di loro, formare due rotolini alti 2 cm circa e larghi 4-5 cm e cuocerli in forno ben caldo a 180° per 30 minuti circa. Affettarli in diagonale, fette larghe 1,5 cm, e rimettere in forno ad asciugare per altri 5 minuti circa, devono tostare.
Comporre la porzione servendo due o tre cantucci, una fetta di prosciutto, mezzo uovo, qualche foglia di lattughino, qualche goccia di olio evo di buona qualità e una macinata di pepe.

Show More

Related Articles