CULTURAPRIMO PIANOSTORIA

Alla ricerca di Tannetum, scavi al Parco Pagliarini

Continua la campagna di scavi archeologici autorizzata dalla Soprintendenza per scoprire le tracce dell'antico insediamento romano

Lo scavo al Parco Pagliarini

La quinta campagna di scavi dedicata alla ricerca di Tannetum continua anche quest’anno diretta sul campo dallo studioso reggiano dott. Paolo Storchi su concessione della Soprintendenza Archeologica Belle Arti e Paesaggio. Quest’anno il fulcro degli scavi è nel parco Pagliarini di Via Allende, dove già l’anno scorso si era evidenziata una strada di età romana e proprio per saperne di più è stata ripresa la ricerca. Le campagne di scavo fin qui effettuate sono state appoggiate dal Gruppo Storico Archeologico della Val d’Enza che ha come scopo la tutela del patrimonio storico archeologico del territorio grazie alla partecipazione e all’impegno attivo di tutti i suoi soci.

Chi fosse interessato a saperne di più, a vedere da vicino lo scavo, a parlare con gli archeologi ci può contattare alla mail: archeovaldenza@yahoo.it. Se poi qualcuno volesse contribuire con un versamento per sostenere lo scavo lo può fare versando sul conto corrente “Tannetum” presso EmilBanca agenzia di Sant’Ilario d’Enza: iban IT 27 O 07072 66500  000000420200.

Tags
Mostra tutto

Articoli Correlati