CULTURAPRIMO PIANO

Torna Baracca e Burattini a Calerno

Riparte da Calerno il 7 giugno ore 21.30 il festival più amato da bambini e famiglie, con lo spettacolo "Fagiolino Pescatore" di Mattia Zecchi.

Martedì 7 giugno alle 21.30 nel giardino della Scuola Rodari di Calerno arriva lo spettacolo “Fagiolino pescatore”, nell’ambito dell’apprezzata rassegna di eventi per famiglie “Baracca e Burattini”. Prenotazione consigliata.

FAGIOLINO PESCATORE, i burattini di Mattia Zecchi.
età consigliata: per tutti
tecnica utilizzata: burattini della tradizione emiliana
durata: 50 minuti.

Un’enorme mistero avvolge il regno di Bellomare. Da mesi i pescatori ritornano a mani vuote dalla pesca e il Re Stoccafisso I°, amante del pesce, è seccato per non poter soddisfare le sue appetenze. Così promette un premio di 100 monete d’oro a chi gli porterà del pesce. Fagiolino, povero pescatore, oramai è ridotto sul lastrico e il proprietario di casa è deciso a sfrattarlo. Tutto sembra finito, fino all’intervento del Mago Marino, il quale svelerà a Fagiolino il motivo della misteriosa scomparsa. La strega Mucillalga ha lanciato un potente incantesimo, facendo addormentare tutti i pesci sul fondo del mare. Questa fattura può essere rotta solo se qualcuno butterà nel mare uno dei pidocchi che si trova nei suoi capelli. Fagiolino, preso dalla disperazione partirà alla ricerca della strega per poter rompere l’incantesimo e portare un bel pesce al re, così da ottenere il premio promesso. Tutto sembra semplice ma Fagiolino scoprirà, a suo discapito, che la bramosia di denaro regna nel palazzo reale, ma anche qui riuscirà a risolvere la situazione.

Leggi di più

Related Articles