AMBIENTEPRIMO PIANO

Andar per borghi a Calerno

Sabato 11 e sabato 18 giugno visite alle aziende agricole Rinaldini e Nobili. L’assessore Ferri: “Lieti di promuovere le eccellenze del nostro territorio”

“Andar per borghi” fa tappa anche a Calerno. Sabato 11 e sabato 18 giugno, sempre alle 17:30, la località Partitore ospiterà questa interessante iniziativa che andrà alla scoperta di due importanti aziende agricole della zona. Il primo sabato sarà possibile incontrare Paola Rinaldini dell’Azienda agricola Il Moro, che accompagnerà i visitatori in una visita alla cantina dove illustrerà il processo di produzione del vino con visita finale alla vigna e degustazione. Sabato 18 giugno, invece, protagonista sarà la tenuta Nobili, nella quale sarà possibile anche ammirare i prati stabili inseriti nel registro nazionale del Paesaggio Rurale e Storico, vedere il processo dalla produzione dell’uva per la produzione del vino fatto in casa e quella del latte per il Parmigiano Reggiano della latteria sociale del Cornicchio.

L’assessore Ferri

“Sono molto soddisfatto che Calerno possa ospitare queste due iniziative – ha commentato l’assessore alle politiche agricole del Comune di Sant’Ilario Fabrizio Ferri – che sono estremamente interessanti ed utili per far conoscere la ‘Bella Val d’Enza’, caratterizzata da paesaggi unici e aziende agricole che tramandano negli anni tradizioni familiari, ma senza rinunciare all’innovazione, così importante anche in ambito agroalimentare. Il nostro Comune – conclude Ferri – anche attraverso queste iniziative, vuol far sentire la vicinanza a questi imprenditori presentando a un pubblico sempre più ampio le loro produzioni tipiche ma anche i loro valori basati sull’attaccamento alla loro terra e sulla cura dell’ambiente”.

 

Leggi di più

Related Articles