CUCINAPRIMO PIANO

Fatemi cucinare: scrippelle ‘mbusse

Una ricetta per voi da Bianca Maria Bellei, insegnante Aici

(di Bianca Maria Bellei – fatemicucinare.it)

Il Natale ci raggiunge in Abruzzo con queste crespelle ripiene. Lo so che il proverbio dice “Natale con i tuoi” e quindi con i tuoi piatti, le tue tradizioni, e le nostre sono tutte reggiane, emiliane. Ma ho pensato che “i tuoi” sono anche tutte le persone che condividono con me questo paese, che come me non sono nate a S. Ilario, ma qui sono state accolte, vivono, hanno formato famiglia, trovato lavoro o semplicemente trovato casa. Persone che hanno radici altrove, Italia o altri Paesi che siano, e che sono state condotte qui. Ecco che il concetto di “tuoi” si allarga e contiene. “Aggiungi un posto a tavola”, aggiungi e fai festa anche a chi festeggia Natale in modo diverso, con piatti diversi. Chissà quante tradizioni rivivranno sulle tavole dei santilariesi a Natale! Impariamo a conoscerle e ad apprezzarle. La tavola è sempre un ottimo collante per costruire delle buone relazioni. Buon Natale!

SCRIPPELLE ‘MBUSSE

Ingredienti per 4 persone:
3 uova
5 cucchiai di farina
1 pizzico di sale
180 ml di acqua
1 noce di burro per la padella
Parmigiano Reggiano grattugiato
1 l di brodo di carne

Setacciate la farina in una terrina, aggiungete un pizzico di sale, le uova e cominciate a mescolare con una frusta. Unite l’acqua poco per volta in modo da evitare grumi. Imburrate leggermente una padella antiaderente e versatevi un mestolino di pastella, ruotate bene per farla spargere su tutta la base della padella. Cuocete pochi minuti sui due lati. Una volta confezionate tutte le scrippelle, cospargete ciascuna con un generoso pizzico di Parmigiano Reggiano e avvolgetele su se stesse. In ogni piatto disponete due o tre scrippelle e versateci sopra uno o due mestoli di brodo bollente. Un ultimo volo di Parmigiano e servite.

Leggi di più

Related Articles