"TI CONSIGLIO UN DISCO"CULTURA

Giulio JJ Corradini: all american music

Il chitarrista santilariese presenta il 30 marzo in Biblioteca il suo ultimo album “Stranger”: un concentrato di blues, country e folk, da Johnny Cash a Kris Kristofferson

“Stranger”, il nuovo album di JJ Corradini

Giulio JJ Corradini nel 2008 incontra Erika “Sonny Babe” Vezzani, Star del Texas Blues, a cui sarà legato nella musica come nella vita. Musicisti, amici e compagni di avventure, un incontro perfetto di musica e amore.
Insieme fondano la MagicStuff band e suonano per tanti anni on the road in giro per l’Italia in club, piazze e festival fino a produrre insieme il primo album di brani inediti di Sonny Babe, “Don’t Touch”, pubblicato nel 2010.
Insieme all’amico Marcello Ghirri iniziano un nuovo progetto di musica Country e Bluegrass con una nuova band votata al sound Made in Usa più tradizionale, The Chicken Salad, con cui nel 2014 pubblicano l’album “West’s Braves”.
Da sempre legato alla musica Country e Folk americana, nel 2018 inizia le registrazioni di “Stranger”, nuovo album di studio e il primo solista, supportato dalla nuova MagicStuff Band a cui daranno il proprio importante contributo gli amici Andrea Fontanesi, Elena Martina, Mauro Buratti e Tommi Prodi. In questo album propone la musica che da sempre suona e vive e un repertorio “All American Music” con brani di Johnny Cash, Kris Kristofferson, Dwight Yoakam, Marty Stuart.
L’appuntamento in Biblioteca a Sant’Ilario (lunedì 30 marzo, ore 21.00) è un’occasione da non perdere per ascoltarlo dal vivo e immergersi in sonorità piene di magnetismo e passione.

Giulio JJ Corradini
Tags
Mostra tutto

Articoli Correlati