PRIMO PIANOSANITÁ

Vaccinazioni: si parte con gli over 60 in Emilia Romagna

Dal 26 aprile prenotazioni dei 65-69enni, dal 10 maggio i 60-64enni. Prima dose somministrata all'85% degli over 80

L’Emilia-Romagna si conferma fra le Regioni che vaccinano di più e utilizza tutte le dosi disponibili: circa il 91%, restano quindi soltanto le scorte minime necessarie ai richiami. Le vaccinazioni proseguono secondo le indicazioni fissate dal piano nazionale: le persone estremamente vulnerabili, cioè quelle con patologie critiche, anche a domicilio, i disabili, il personale sanitario rimasto, e gli anziani, con priorità agli over 80 (quasi completati, con la prima dose somministrata all’85% di loro) e agli over 70.

In Emilia Romagna a breve partiranno le vaccinazioni degli over 60: dal 26 aprile prenotazioni aperte per i 65-69enni (i nati dal 1952 al 1956 compresi), dal 10 maggio per i 60-64enni (i nati dal 1957 al 1961 compresi). La Regione ha utilizzato il 91% delle dosi disponibili, ma le nuove dosi sono in arrivo. Il sistema regionale è pronto a passare a 40mila vaccinazioni al giorno, oltre un milione al mese, raddoppiando le attuali, se le forniture previste a fine mese saranno garantite, così come previsto dal piano nazionale. Inoltre la Regione sta per siglare un accordo con le farmacie per la prenotazione delle persone gravemente sovrappeso dalla prossima settimana, il primo del genere nel Paese.

Show More

Related Articles