CALCIO

Sporting Club, è buio pesto

Altra sconfitta casalinga, la salvezza sempre più lontana

S.C. S.ILARIO-BARDI 0-1

Campionato Prima Categoria

Marcatori: 67′ Nuha
S.C. S.ILARIO: Bitonti, Ait Herzalla, Cipriani, Fanti F., Ardito, Augeri, Ramazzotti (dal 80′ Lottici), Rio, Chiesa (dal 78′ Sene), Mazza (dal 57′ Dalla Porta), Fanti L.
A disposizione: Dall’Asta, Monticelli, Lahlouba, De Vincenzo, Valentini. All.: Bianchi
BARDI: Benelli, Solari G., Moruzzi, Rolandetti, Dellanzo, Cavazzini M., Nuha (dal 87′ Borella Mi.), Borella Ma., Losa, Cavazzini G. (dal 79′ Bongi), Belli (dal 68′ Adem).
A disposizione: Rossi, Valvona, Moschini, Solari T. All.: Scorticati
Ammoniti: Ramazzotti, Fanti F., Ait Herzalla, Augeri (S); Solari G., Cavazzini M., Cavazzini G. (B).
Espulsi: nessuno

Scontro diretto per la salvezza che nel primo tempo regala ben poche occasioni. Più pericolosi gli ospiti con Cavazzini e con Losa che sul finire di frazione impegna Bitonti con un colpo di testa da centro area. Per il S.Ilario da segnalare solo un tiro dalla distanza di Rio. Secondo tempo che si apre con il calcio di rigore assegnato al Bardi per un fallo di Cipriani su Losa. Se ne incarica Cavazzini che spiazza Bitonti ma trova il palo. Il vantaggio ospite arriva comunque al 67′: Borella pesca Nuha sul filo del fuorigioco, il giovane esterno beffa Bitonti in uscita e insacca. S.Ilario che non riesce a reagire se non con un gran tiro di Fanti da fuori area parato da Benelli. Nel finale il Bardi sfiora anche il raddoppio con Cavazzini che colpisce il secondo palo della sua partita con un destro dal limite.
Vittoria pesantissima per il Bardi che allunga a +7 sul S.Ilario ultimo in classifica; lo spettro della retrocessione è sempre più concreto.

 

Tags
Mostra tutto

Articoli Correlati