EVENTIPRIMO PIANO

Torna il mercato “Antiquari in Piazza” da domenica 14 giugno

Il mercato dell’antiquariato riprende la sua normale attività. La manifestazione, che ha raggiunto proprio durante il “lockdown” i suoi 34 anni di vita, si é riorganizzata per rispondere al meglio ai nuovi criteri delle misure anti Covid. I 110 espositori presenti saranno disposti su un’area più grande, così da evitare assembramenti e rendere la visita gradevole e sicura per i visitatori; che saranno comunque tenuti ad indossare necessariamente la mascherina. Domenica tutto il centro del paese sarà, finalmente, popolato da appassionati, collezionisti o semplici curiosi alla ricerca delle cose d’altri tempi: mobili, libri, stampe, ceramiche, ferri, complementi d’arredo o pezzi da collezione. Tante persone ne sentivano davvero la mancanza dopo tre mesi di sosta forzata.

Evidente la soddisfazione nelle parole dell’Assessore al Commercio Massimo Bellei: “Sono testimone diretto della volontà degli organizzatori del mercato dell’antiquariato di riaprire domenica prossima, e della loro serietà nel riorganizzare il tutto al meglio. E sottolineo anche la collaborazione che hanno condiviso con lo staff dell’Ufficio Commercio del Comune. Che l’antiquariato sia la tua passione o meno, poco importa, è una bella occasione per il paese: tantissimi espositori testimoniano la serietà dell’appuntamento (34 anni fanno una storia) e la voglia di lavorare e ripartire”.

ATTENZIONE: come per l’attuale mercato del sabato, i banchi occuperanno anche la zona del Grattacielo: divieto di sosta per i veicoli dalle 6.00 del mattino con rimozione forzata.

Tags
Mostra tutto

Articoli Correlati