PRIMO PIANOSICUREZZA

Entro quest’anno un concorso per nuovi agenti di Polizia Locale

Saranno selezionati 3 nuovi agenti per aumentare l'organico del Corpo Unione Val d’Enza

È da anni che si parla del potenziamento della Polizia Locale dell’Unione Val d’Enza, da tempo in carenza d’organico ma sempre più caricata di funzioni: nelle scorse settimane si è appreso che entro il 2020 si darà luogo ad un concorso per la selezione di 3 nuovi agenti da assumere.

E’ un importante segnale che la politica locale vuole dare ai cittadini della Val d’Enza sul tema della sicurezza. Lo scorso anno a Sant’Ilario si era tenuto un Consiglio Comunale dedicato a questo tema dove erano state illustrate dall’Assessore alla Sicurezza Ferri, oltre alle tante mansioni oggi di competenza degli agenti locali, anche la volontà di riorganizzazione del corpo dell’Unione Val d’Enza.

Il Comandante della Polizia Locale dell’Unione Val d’Enza Stefano Gulminelli

Il concorso che si svolgerà tra novembre e dicembre vedrà i candidati affrontare due prove scritte e una orale, poi si procederà con i colloqui psicoattitudinali ed inoltre verifiche di inglese e informatica ormai necessarie viste competenze attribuite ad un moderno corpo di Polizia Locale.

Il comandante della polizia locale dell’Unione Val d’Enza, Stefano Gulminelli, esprime soddisfazione per questa possibilità di ampliamento dell’organico poiché le nuove risorse saranno fondamentali innanzitutto per il potenziamento del controllo del territorio e permetteranno la riorganizzazione dell’attività degli uffici insieme alla creazione di nuove unità specialistiche.

Show More

Related Articles