EVENTIPRIMO PIANO

2 Giugno Festa della Repubblica: giovani, pari opportunità, memoria

Mercoledì 2 giugno (ore 18.00) appuntamento in piazza con i neo-diciotenni, il premio “Per… la Donna” e l’intitolazione dello spazio pedonale che diventa “Piazza della Memoria – 18 marzo”.

Ormai è una tradizione: in occasione della Festa della Repubblica del 2 giugno il sindaco consegna una copia della Costituzione Italiana ai ragazzi che nell’anno in corso compiono 18 anni (nel 2021 tocca alla “classe” 2003). Un “traguardo”, non solo simbolico, che annuncia l’entrata definitiva nell’ambito di una cittadinanza piena, attiva, consapevole.

In genere la cerimonia si svolge nella Sala del Consiglio Comunale “Piero Iotti”. Le misure anti-covid riducono però di molto la capienza degli eventi al chiuso. E così – come nel 2020 – ci si sposta nel centro del paese.

Come sempre non mancheranno piccoli interventi creativi ideati da ragazzi/e e la testimonianza del mondo del volontariato.

Quest’anno insieme all’incontro con i ragazzi avremo altri due momenti importanti.

La consegna del Premio “Per… la Donna” conferito ogni anno dall’Amministrazione a una persona distintasi per il suo impegno professionale, culturale, solidale. Nel 2021 è stato assegnato alla dottoressa Stefania Denaro, ex dottoressa della Farmacia Comunale e punto di riferimento per la nostra comunità.

E poi l’intitolazione ufficiale dello spazio pedonale dell’incontro, tra Piazza Repubblica e Piazza IV novembre, che diventerà “Piazza della Memoria 18 marzo” dedicata a coloro che non ci sono più, a quelli che soffrono, ai tanti che ogni giorno combattono la pandemia e le sue conseguenze.

L’evento si terrà nel rispetto delle misure di distanziamento e sicurezza.

Ingresso all’area dell’evento su prenotazione: 0522 671858 – centroculturale@mavarta.it – WhatsApp 338 7830547

In caso di maltempo sarà utilizzato il Piccolo Teatro in Piazza.

Show More

Related Articles